Anagrafe digitale

Da lunedì 15 novembre 2021, verrà avviata l’anagrafe digitale: una piattaforma online che consente ai cittadini di ottenere i certificati anagrafici online, in maniera autonoma e gratuita.

L’ANPR, “Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente” (CLICCA QUI), è la banca dati nazionale che semplifica i servizi demografici per favorire la digitalizzazione e il miglioramento dei servizi a cittadini, imprese ed enti.

Per accedere alla piattaforma occorre entrare con la propria identità digitale (SPID, Carta d’Identità Elettronica, CNS). I cittadini iscritti all’anagrafe possono così scaricare i certificati per proprio conto o per un componente della propria famiglia, senza bisogno di recarsi allo sportello, gratuitamente e in completa autonomia. Se la richiesta è per un familiare viene mostrato l’elenco dei componenti della famiglia per cui è possibile richiedere un certificato.

Accedendo all’ANPR, quindi, i cittadini possono ottenere gratuitamente, senza dover pagare il bollo, una serie di certificati anagrafici: i documenti disponibili sono 14, fra cui quelli di nascita, residenza, cittadinanza, matrimonio, convivenza e stato di famiglia.

Il servizio, inoltre, consente la visione dell’anteprima del documento per verificare la correttezza dei dati e consente di scaricare il documento in formato pdf o riceverlo via mail.